Invesco Goldman Sachs Equity Factor Index Emerging Markets UCITS ETF

Descrizione del prodotto

Invesco Goldman Sachs Equity Factor Index Emerging Markets UCITS ETF (il “Fondo”) mira ad offrire il rendimento dell'Indice Goldman Sachs Equity Factor Index Emerging Markets (l’“Indice di Riferimento”).

A tal fine, il Fondo ricorre all’uso di swap non consolidati (Swap). Tali Swap rappresentano un accordo tra il Fondo e una controparte approvata per lo scambio di un flusso di cassa con un altro flusso, ma non impongono al Fondo di rilasciare garanzie in quanto il Fondo ha già investito in un paniere di titoli azionari e di titoli legati ad azioni (ossia titoli azionari). La controparte del Fondo scambia il rendimento dell’Indice di Riferimento con il rendimento di titoli azionari e titoli legati ad azioni. L’utilizzo di Swap può moltiplicare i guadagni o le perdite conseguiti dal Fondo.

Informazioni principali

Bloomberg EFIM LN
ISIN IE00BD5KGK77
Ticker Bloomberg dell'indice GSISEMFN
Commissione di gestione 0,65%
Commissione dello swap 0,20%
NAV (19/set/2019) $36.58
Patrimonio gestito $198,942,525
Valuta di base USD

Principali rischi del Fondo

Rischi della controparte:  Altri istituti finanziari offrono servizi come la custodia delle attività o fungono da controparte in contratti finanziari quali i derivati. Il Fondo è esposto al rischio di bancarotta e ad ogni altro tipo di insolvenza della controparte in relazione ad operazioni di scambio sottoscritte dal Fondo.

Rischio di uso di derivati:  Al fine di conseguire il proprio obiettivo d’investimento, il Fondo sottoscrive contratti swap che offrono il rendimento dell’Indice di Riferimento, e possono comportare una serie di rischi in grado di determinare una correzione o anche la liquidazione anticipata del contratto swap.

Rischio di liquidità sul mercato secondario:  Una minore liquidità significa un insufficiente numero di acquirenti o venditori per consentire al Fondo di vendere o acquistare facilmente gli investimenti. La liquidità in borsa può essere limitata a causa di una sospensione dell’Indice di riferimento, su decisione di una delle borse valori pertinenti, o per la violazione dei requisiti e delle linee guida della borsa pertinente da parte del market maker.

Rischio dei mercati emergenti:  I rischi specifici associati all’investimento o correlati ai mercati emergenti comprendono, in via non esclusiva, la minor liquidità, la volatilità dei prezzi, le fluttuazioni valutarie e i cambiamenti riguardanti il quadro economico, politico, normativo e governativo che possono influenzare il rendimento del Fondo.

 

Le informazioni sul rendimento contenute in questa pagina internet si riferiscono ai rendimenti ottenuti nel passato e simulati. Il rendimento dell’Indice Goldman Sachs Equity Factor Index Emerging Markets Net Total Return USD Index precedente al 02 maggio 2018 è stato simulate dal provider dell’indice utilizzando le regole dell’indice.​ Il rendimento simulato è calcolato utilizzando le regole dell’indice. I risultati (reali o simulati) ottenuti nel passato non costituiscono un indicatore affidabile dei rendimenti futuri. 

I dati riportati su questa pagina non sono in tempo reale, ossia possono patire ritardi a causa dei requisiti obbligatori del fornitore di dati. Di conseguenza, il prezzo del prodotto connesso ad uno specifico sottostante quotato dal proprio broker o intermediario può differire sostanzialmente dal prezzo atteso per il prodotto in base ai dati visualizzati sul sito. Invesco UK Services Limited declina ogni responsabilità per eventuali perdite, a prescindere dalla causa, derivanti da errori contenuti in questi dati.

Dati relativi al rendimento simulato: il rendimento storico dell’Indice Goldman Sachs Equity Factor Index Emerging Markets Net Total Return USD Index (l’“Indice”) è simulato e si basa su stime ipotetiche del potenziale rendimento dell’Indice prima della sua effettiva creazione. Invesco non garantisce né assicura in alcun modo che l’Indice opererà o abbia operato in passato in modo conforme alle simulazioni fornite.

I rendimenti dell’ETF sono espressi nella valuta base del fondo, e  includono i dividendi, reinvestiti. I rendimenti dell’ETF sono calcolati come il Valore Patrimoniale Netto del fondo al netto delle spese di gestione e altri costi dell'ETF, ma non tengono conto di commissioni dovute all’acquisto, detenzione o vendita dell'ETF. L'ETF non ha costi di entrata o di uscita. Dati: Invesco.